Decollatura non è nella Locride !!!!

Le esternazioni antimafia, in televisione e sui giornali, del Sindaco di Decollatura stanno creando un malcontento fra i suoi cittadini che conoscono bene la realtà del Paese e commentano : "sono solo battaglie a parole... noi con la Locride non abbiamo niente a che fare... la nostra realtà è diversa... per avere una candidatura non si può gettare fango su un paese e su tutto il circondario... il Sindaco è in grandissima difficoltà per i difficili rapporti fra i componenti dell'amministrazione e per il carattere autoritario e cerca di gettare fumo negli occhi... certe scelte sbagliate stanno portando il comune al dissesto (smembramento dell’Ufficio Tributi e mancata riscossione di TARSU e Canone Acquedotto,  costo di personale esterno e consulenti, errori di sopravvalutazione dei beni da alienare, concessione in uso gratuito del terreno di Adami che il consiglio Comunale aveva deliberato di vendere per suoli ad uso industriale per un importo presunto di 375000 euro) e il Sindaco spera di essere candidata per avere una via di fuga al suo fallimento amministrativo”.


Cartina pubblicata nei giorni passati su Facebook 

Home page