S.E.L. Decollatura - Apprezza l'intervento del Prefetto ma ribadisce la responsabilità della Sindaca

Riceviamo e pubblichiamo una breve nota da Ivo Belfiore, coordinatore di Sinistra Ecologia e Liberta di Decollatura, in merito all'intervento del Prefetto Reppucci che ha certificato l'inesistenza di cosche mafiose sul territorio del Reventino.
La sezione S.E.L. di Decollatura apprezza l'intervento del Prefetto di Catanzaro Reppucci "nessun interesse della mafia sul Reventino"pubblicato sulla gazzetta del sud,ma tiene a  precisare che non possono essere passati per fraintendimenti le affermazioni del sindaco Annamaria Cardamone ad unomattina, in quanto durante l’’intervista  ha fatto dichiarazioni chiare e precise dicendo che “ha paura e che dice di no a determinati progetti,” quindi non può nascondere la responsabilità delle proprie affermazioni accusando i giornalisti di averla fraintesa. L’indignazione dei decollaturesi e dei sindaci del circondario è motivata, e non frutto di strumentalizzazione politica.
Home page