Studenti e Sindaci in assemblea per il problema dei trasporti


Gli alunni del Liceo Scientifico Luigi Costanzo di Decollatura hanno tenuto il 6 novembre un’assemblea in cui hanno invitato i sindaci del comprensorio per parlare del problema della soppressione dei treni della tratta Soveria Mannelli-Catanzaro e per decidere eventuali misure di protesta da attuare insieme. Il problema tocca direttamente gli studenti del Liceo, in quanto i ragazzi provenienti dai paesi limitrofi da giorni non vedono garantito il loro diritto allo studio perché non riescono a raggiungere la scuola. All’assemblea hanno partecipato il sindaco di Decollatura Annamaria Cardamone, il sindaco di Soveria Mannelli Giuseppe Pascuzzi ed il sindaco di Carlopoli Mario Talarico. I sindaci hanno tranquillizzato i ragazzi informandoli che i dirigenti delle Ferrovie della Calabria hanno dichiarato che i treni verranno ripristinati immediatamente e che verranno sbloccati i pagamenti degli stipendi dei dipendenti e il rifornimento di carburante. Inoltre hanno spiegato ai ragazzi il problema della soppressione dei treni in modo più dettagliato, spiegando che è un problema gestionale. Infine si è deciso di restare uniti sindaci e studenti per protestare insieme nel caso dovessero ripresentarsi problemi di questo tipo.
Home page