Mario Perri : Comizi finali con grande forza ma senza offese gratuite alle persone


Ripubblichiamo la prima parte dell’intervista concessa da Mario Perri al direttore del giornale on line REV101.it
D – Architetto a pochissimi giorni dal voto il suo pronostico?
R – Paese Mio vincente
D – Cosa le fa credere di poter tornare a vincere dopo 6 anni fuori dal Comune ?
R – L’attenzione che i decollaturesi hanno mostrato partecipando numerosissimi alla manifestazione per la presentazione della lista, ed ai vari comizi tenuti nelle piazze, e con le visite al sito www.marioperri.it che in tre mesi ha superato le 70.000 pagine viste (la riprova è il contatore di google visibile nella pagina) di cui oltre 30.000 negli ultimi 30 giorni;
D – Beh i suoi comizi sono stati sempre seguiti anche dagli avversari per il suo carattere diciamo “esuberante”  e per gli interventi a volte un poco fuori le righe. E d’accordo?
R – Si è vero ho avuto anche in passato pubblico a tutti i miei comizi. Ma in questa campagna elettorale ci sono stati dei comizi dei miei avversari, con interventi molti aggressivi e fuori delle righe, che non hanno avuto lo stesso pubblico dei miei interventi più misurati;
D – A proposito dei suoi comizi molti in paese si chiedono se ha perso la vis polemica, o se magari  è un poco “invecchiato”, perché non risponde agli attacchi della Lista Decollatura Emoziona e continua a ribattere solo contro la Sindaca. E’ una sua strategia?
R –Non ho perso la mia forza polemica né sono invecchiato: la verità è che io combatto la gestione amministrativa della Sindaca Cardamone, e della sua Giunta, e propongo soluzioni alternative per risolvere i problemi di Decollatura. Io sono con tutta la forza che riesco a sprigionare contro la Gestione Cardamone ma né odio né lotto la persona di Anna Maria Cardamone. I ragazzi di Decollatura emoziona hanno deciso di attaccare in modo sciocco, e con punte di una cattiveria poco giovanile, me ed i candidati della mia lista  che continueremo imperterriti a dire che è importante votare contro la Sindaca ed a favore della mia lista, preferibilmente, o di quella di Gigi o di Martino;
D – Questa non violenza suscita dubbi: è una strategia? Dov’è l’inghippo?
R – La verità è molto più semplice delle fantasie, che alcuni hanno elaborato o elaborano ogni giorno, io non sono offeso dalla “violenza verbale” di questi ragazzi perché spetterebbe ai loro genitori, o ai più grandi della lista o all’allenatore, far capire che il Comizio di Adami o quello di Piazza della Vittoria sono stati degli spettacoli trash e fuori dalle normali regole del vivere civile.   Non glielo debbo urlare io che con quei comizi hanno perso credibilità ed hanno dimostrato di non avere la capacità di andare a gestire l’amministrazione comunale;
D – Lei continua a puntare il dito sull’allenatore: pensa che i ragazzi abbiano uno  o più suggeritori esterni?
R – I comizi che ho citato, gestiti con toni e linguaggi ben diversi da quelli più volte dichiarati, mostrano che c’è stata qualche influenza esterna. Io ho attribuito la patente di allenatore ad una persona che non ha fatto mistero, dichiarando in giro per Decollatura ed anche ai miei sostenitori, di essere impegnato a dare una mano a Gigi per evitare che potessi vincere io. Questo è noto a tutti e non sto dicendo assolutamente una bugia;
D – Ma questo cosiddetto allenatore perché è contro di lei?
R – Non lo so, non lo capisco, non mi interessa, è un problema suo. Io mi avvio a vincere, contro le sue strategie e contro il suo parere, ma non contro la sua persona, perché io voglio amministrare il comune di Decollatura e non togliermi sassolini dalle scarpe. Non ho sassolini e non ne ho mai avuti in tanti anni di Sindaco:
D – Il prosieguo della sua campagna elettorale cosa prevede?
D – Giovedì terremo due comizi : uno a Cerrisi alle ore 19 ed uno a San Bernardo alle ore 21. Venerdi un comizio ad Adami alle ore 20 e la manifestazione finale in Piazza Municipio dalle 22 alle 24;
D – Saranno Comizi pù accesi o continuerà con questa sua nuova impostazione?
R – I comizi finali saranno certamente più forti di quelli già tenuti perchè smentirò tutte le bugie dette, o che saranno dette nel corso degli altri comizi di questi giorni, esporrò tutti i danni arrecati dalla gestione Cardamone e cosa più importante esporrò  meglio i punti più importanti del Programma;
D – Programma abbastanza corposo e ambizioso quello della lista Paese Mio?

R – Però concreto e fattibile; 
                                                                     Fine prima parte
Home page